La Giuggiola

Ciao a tutti!
Mi presento: sono Giulia Ferraiuolo, un avvocato di 31 anni e vivo a Frascati, perla dei castelli romani…famosa per il vino!
Nel giugno 2017 ho aperto la pagina Instagram “La Giuggiola gluten free” spinta dalla voglia di condividere quotidianità, ricette, prodotti, viaggi e locali per chi, come me, è celiaco.
Mi è stata diagnosticata la celiachia nove anni fa, a seguito di un trauma che mi ha scossa profondamente. Mi si sono manifestati tutti i sintomi ed arrivare alla diagnosi è stato abbastanza semplice.
Inutile dire che il primo periodo è stato difficile, sognavo tutte le notti delle cascate di crema pasticcera con i frutti di bosco, oppure sognavo di mangiare la pizza e mi svegliavo di soprassalto per la paura di star male.
Ho deciso di approcciarmi in maniera positiva a questa malattia, perchè per carattere cerco di vedere sempre il bello, di cercare sempre il buono, anche nelle situazioni più difficili. La celiachia è stata la risposta a tanti malesseri ed oggi la accetto con serenità. In fondo, mi ha cambiato la vita.
Credo fermamente che il nostro modo di approcciarci alle difficoltà ci differenzia e che bisogna far tesoro di ogni esperienza ed ho deciso che la Giuggiola sarebbe stata solo positività, entusiasmo ed energia!
Nove anni fa il mondo del senza glutine non era evoluto come oggi, i prodotti erano pochi e di scarsa qualità, così come i locali e le pasticcerie, così ho deciso che avrei cucinato da me le cose che più mi piacevano!
Ho sempre avuto la passione per la cucina, perché sono cresciuta con mia nonna Bianca (di origini campane) che faceva tutto in casa ed era bravissima.
Durante l’adolescenza i miei nuovi insegnanti sono diventati mamma Antonella e papà Bruno.
Penso che la condivisione sia un valore molto importante per noi celiaci. Condividere una ricetta, dare un consiglio su un prodotto, su un locale, su un viaggio, ci fa sentire meno soli e ci rassicura.
In fondo siamo un gruppo, abbiamo tutti lo stesso problema, ma se condividiamo, se comunichiamo, diventa tutto più facile e possibile!
Lo scopo di questo blog è proprio questo e spero tanto che vi piaccia!
P.s. Giuggiola è uno dei soprannomi con cui la zia Rosa mi chiamava da bambina!