New York cheese-cake

Questa estate non potremo partire, ma oggi vi porto e mi porto in una città che penso sia meravigliosa: New York!

L’ho vista solo nei film e nei documentari, ma tanto basta per scoprire che il suo dolce tipico e per eccellenza è questa cheese-cake!

Ho letto la ricetta originale e, come sempre, l’ho sviluppata a modo mio e…insomma è strepitosa!

Prepararla è semplice e molto soddisfacente: la torta è davvero bella e fresca, ideale per questa stagione primaverile, ma anche per l’estate!

Non serve farina, ma serve un’ottima base ed io mi sono affidata ai biscotti della Farmo! Se mi seguite su Instagram avrete visto che non sono friabili, non si sgretolano e sono una base ideale e “solida” per questa torta alta, morbida e scioglievole…si possono acquistare nei negozi specializzati, nei supermercati e sul sito Farmo http://www.shop.farmo.com

I frutti  di bosco freschi completano questo dolce meraviglioso!

Veniamo a noi!

Ingredienti per una tortiera da 18/20 cm:

  • 200 gr di biscotti al burro Farmo
  • 500 fr di mascarpone
  • 100 gr di burro
  • 150 gr di yogurt greco
  • 125 gr di ricotta
  • 3 uova
  • 70 gr di zucchero
  • scorza di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • frutti di bosco per guarnire

Procedimento:

Per la riuscita di questa cheese-cake penso sia fondamentale la scelta dei biscotti. Non devono essere friabili, ma compatti e gustosi, per questo mi sono affidata alla Farmo ed ai suoi frollini al burro, assolutamente consigliati!

Tritate tutti i biscotti presenti nella busta con il mixer. Sciogliete il burro a bagnomaria ed unitelo ai biscotti tritati, girando per bene.

Foderate una tortiera con cerniera con la carta forno e adagiate la base di biscotti e burro. Livellatela per bene con l’aiuto di un cucchiaio. Mettetela in frigo mentre preparate la crema.

In una ciotola lavorate lo zucchero con le uova con l’aiuto delle fruste elettriche, fino a farle diventare chiare e spumose. Aggiungete la scorza di limone grattugiato e non trattato.

Aggiungete i formaggi spalmabili (mascarpone, yogurt greco e ricotta) e la vanillina. Lavorate con le fruste elettriche fino a creare una crema omogenea.

Versate la crema nella tortiera ed infornate a 180° per un’ora e venti minuti, finchè la torta non scurisce, come in foto.

Se utilizzate una tortiera con un diametro più grande, la torta dovrà cucinare di meno, perchè sarà meno alta. Come punto di riferimento prendete il colore della foto sottostante.

Ho sciacquato dei frutti di bosco freschi, li ho spolverati con mezzo cucchiaino di zucchero e con il succo di mezzo limone.

Ho decorato la mia torta e l’ho gustata! Vi consiglio di conservarla in frigorifero.

Condividi su:

Nessun Commento

Lascia un commento